ETHICA SOCIETAS-Rivista di scienze umane e sociali
Federica D'Arpino NOTIZIE Scienze Politiche

LA GUERRA, LA POLITICA E IL TERZO SETTORE [CON VIDEO], Federica D’Arpino

La conferenza stampa del cardinale Matteo Maria Zuppi, presidente della CEI

di Federica D’Arpino

Abstract: le dichiarazioni di S.E. il cardinale Matteo Maria Zuppi, presidente della Cei e arcivescovo metropolita di Bologna, rese in occasione del Meeting di Rimini, sulla pandemia e sulle guerre in atto oltre quella in Ucraina, la politica come valore cristiano di amore politico e l’apprezzamento della chiesa per il terzo settore.

Keywords: #MatteoMariaZuppi #PresidenteCEI #ConferenzaEpiscopaleItaliana #CEI #FedericaDarpino #MeetingRimini2022 #MeetingRimini #ethicasocietas #ethicasocietasrivista #rivistascientifica #scienzeumane #scienzesociali #ethicasocietasupli

Il tema del Meeting “Una passione per l’uomo”

Durante uno dei convegni del Meeting di Rimini 2022 dal tema “Una passione per l’Uomo”, introdotto dal presidente, Bernhard Scholz, presidente Fondazione Meeting per l’amicizia fra i popoli, il presidente della Cei e arcivescovo di Bologna, cardinale Matteo Maria Zuppi, parlando di passione e riferendosi al fondatore del Movimento Comunione e Liberazione aveva dichiarato: “Di Giussani ricordo la passione, il desiderio di incontro con l’altro, qualcosa di inesauribile”, aggiungendo “Aveva una grande attenzione all’altro: l’incontro non era mai ripetitivo, ma creativo, sempre nuovo. Don Giussani era una presenza viva, mai lontana dalla concretezza della vita. Per questo era credibile“.

La passione quindi è il motore ti tutte le migliori opere umane, anche della politica e dello spirito del terzo settore, entrambi esprimono la passione per l’uomo, che si concretizza nel superare l’individualismo che propone la società moderna competitiva e consumistica, per trovare sé stessi insieme agli altri, dichiarando “Si dice che la mia sia la generazione delle passioni tristi, le passioni tristi sono quelle piene di agitazione per l’io, alla fine individualiste e ora con una grande amplificazione digitale. La passione per l’uomo, al contrario, fa trovare me stesso perché incontro gli altri. L’incontro deve essere sempre generativo. Uscire dalle passioni tristi e dall’individualismo per trovare se stessi insieme agli altri: questa è la passione per l’uomo”.

Dopo il convegno ha incontrato la stampa nazionale accreditata al Meeting di Rimini, tra la quale c’eravamo anche noi, rilasciando delle dichiarazioni sulla guerra, sulla politica e sul terzo settore.

La conferenza stampa

Matteo Maria Zuppi: «Buongiorno, grazie di esserci, son contento di essere in questo cammino di riflessione tradizionale. Ogni anno si presenta sempre qualcosa di nuovo, anche perché interpreta un po’ le domande ed

Matteo Maria Zuppi

entra in quell’umano che non è astratto, non è teorico, non è accademico ma è anche accademico però è molto concreto. In questi giorni di riflessione, appassionati, come deve essere perché l’umano non richiede solo qualche attenzione superficiale, digitale, legata alla propria convenienza. Credo che la grande lezione della pandemia sia che ci riguarda tutti. Quindi anche un grande confronto che qui abbraccia situazioni, temi, rappresentanti così diversi e questo credo che sia una grande ricchezza e la passione per l’umano che la chiesa ha. Il messaggio di Papa Francesco ci riguarda tanto, ci riguarda tutti credo, anche in questo momento di grande difficoltà, lo sforzo per l’amicizia sociale cioè per tessere la comunità che le pandemie e tutte le conseguenze. Quando dico “le pandemie” penso ovviamente al Covid ma anche alla terribile pandemia della guerra, con tutti i suoi pezzi e con questo grande drammatico pezzo che investe un po’ tutti per le dimensioni e per chi è coinvolto che è l?Ucraina. Ecco ci sono alcune preoccupazioni che portiamo e che aiuteranno nella riflessione e nell’articolare la stessa passione. La passione non è irriflessa [non meditata n.d.r.], tutt’altro, la passione è intelligenza, riflessione, scelta. Per cui [la preoccupazione] per l’educazione, quella per il lavoro, quella per la pace, ovviamente, quella per la famiglia e la grande preoccupazione per il terzo settore, che detto così sembra essere un problema di maniglioni. Il terzo settore interessa tanto la chiesa perché è frutto di tanta passione per l’umano e interpreta tante sofferenze, tanti desideri, per cui è un interlocutore importante, decisivo, per le istituzioni presenti e future. Per cui penso che sarà importante un grande ruolo anche per il terzo settore. Concluderei con un auspicio, che quella preoccupazione di Papa Francesco sull’amore politico per cui la politica non soltanto non è convenienza, piccolo interesse, tutt’altro, è amore politico. Credo che sia una grande indicazione, per tutti e anche pensando al nostro immediato futuro.».

ALTRI ARTICOLI SUL MEETING DI RIMINI

INTERVISTA AD ANDREA SACCONE RESPONSABILE COMUNICAZIONE TOYOTA [CON VIDEO]

LA GUERRA, LA POLITICA E IL TERZO SETTORE [CON VIDEO]

INTERVISTA A FOSCA NOMIS DI SAVE THE CHILDREN [CON VIDEO]

INTERVISTA A DANTE BRANDI [CON VIDEO]

INTERVISTA A PAOLO GENTILONI AL MEETING DI RIMINI [CON VIDEO]

L’INTERVENTO DI MARIO DRAGHI AL MEETING 2022 DI RIMINI [CON VIDEO]

OVAZIONE PER MARIO DRAGHI AL MEETING 2022 DI RIMINI [CON VIDEO]

GLI ULTIMI 5 ARTICOLI SU TEMI POLITICI

INFORMAZIONE ISTITUZIONALE SULLE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE

INTERVISTA A MAURIZIO FUGATTI [CON VIDEO]

IL PROBLEMA NON ESISTE SE È LONTANO DAI NOSTRI OCCHI: LE STORIE CHE NON CI RACCONTANO

I GIORNI DELLA (R)ESISTENZA:RICORDI DI ORDINARIA PANDEMIA

TORINO 29/07/2022: Il 2° MEETING EUROPEAN FRIDAY FOR FUTURE [CON VIDEO]

GLI ULTIMI 5 ARTICOLI PUBBLICATI

LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA LASCIATA DAL GOVERNO USCENTE

INTERVISTA A PASQUALE STANZIONE PRESIDENTE GARANTE PRIVACY [CON VIDEO]

INTERVISTA A GUIDO SCORZA COMPONENTE GARANTE PRIVACY [CON VIDEO]

INTERVISTA A GINEVRA CERRINA FERONI VICE PRESIDENTE GARANTE PRIVACY [CON VIDEO]

INTERVISTA A MARCO MENEGAZZO COMANDANTE GRUPPO GDF TUTELA PRIVACY [CON VIDEO]

Proprietà artistica e letteraria riservata © Ethica Societas UPLI (2022)

Related posts

NON SONO SOLO CANZONETTE: Please don’t stop the music, Susanna Quattrini

@Direttore

15 LUGLIO 1938, IL MANIFESTO DELLA RAZZA [CON VIDEO], Francesco Mancini

@Direttore

ESSERE ODIATI PER IL SOLO FATTO DI ESSERE NATI, Claudio Maretto

@Direttore