ETHICA SOCIETAS-Rivista di scienze umane e sociali
Domenico Carola NOTIZIE Storia

GIORGIA MELONI RICEVE L’INCARICO SENZA RISERVA, DIRETTA DAL QUIRINALE [CON VIDEO], Francesco Mancini

La prima donna Presidente del Consiglio dei ministri della storia repubblicana

Francesco Mancini

Abstract: Roma, 21 ottobre 2022, ore 16:30, Giorgia Meloni con la sua Fiat 500 bianca sale al colle per ricevere l’incarico di presidente del Consiglio dei Ministri che accetterà senza riserva, come è successo solo altre due volta nella storia repubblicana. Il video in diretta.

Keywords: #giorgiameloni #quirinale #presidentedelconsiglio #quirinale #melonipresidente #francescomancini #ethicasocietas #ethicasocietasrivista #rivistascientifica #scienzeumane #scienzesociali #ethicasocietasupli

Per la prima volta nella storia repubblicana una donna riceve l’incarico di capo del Governo, è incaricata la rappresentante del partito più a destra dal secondo dopoguerra. Alle 16:30 di oggi 21 ottobre 2022 Girgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia è entrata al palazzo del Quirinale con la sua Fiat 500 bianca per ricevere l’icarico di Presidente del Consiglio del 68° Governo della Repubblica.

L’art.92 della Costituzione disciplina la formazione del Governo con una formula semplice e concisa: “Il Presidente della Repubblica nomina il Presidente del Consiglio dei ministri e, su proposta di questo, i ministri“.

Anche se non espressamente previsto dalla Costituzione, il conferimento dell’incarico può essere preceduto da un mandato esplorativo che si rende necessario quando le consultazioni non abbiano dato indicazioni significative. Al di fuori di questa ipotesi, il Presidente conferisce l’incarico direttamente alla personalità che, per indicazione dei gruppi di maggioranza, può costituire un governo ed ottenere la fiducia dal Parlamento.

Fonti non confermate dicono che accetterà senza riserva, come era successo solo altre due volte in precedenza nella storia repubblicana,nel 1953 con il Governo Pella e nel 2008 con il Governo Berlusconi IV.

In questo modo il nuovo Governo potrebbe giurare entro domani nelle mani del Presidente della Repubblica. Una delle particolarità di questa cerimonia è che il giuramento avviene su una delle 3 copie originali firmate dai padri della Repubblica.

Prima di assumere le funzioni, il nuovo Governo deve presentarsi entro 10 giorni ai due rami del parlamento per ottenere la fiducia come prescritto dagli articoli 93 e 94 della Costituzione.

GLI ULTIMI 5 ARTICOLI DELLO STESSO AUTORE

ROMA 28 SETTEMBRE 2022 TANTE DONNE IN PIAZZA PER IL DIRITTO ALL’ABORTO [CON VIDEO]

INTERVISTA A STEFANO CATTANEO

4 AGOSTO 1974: LA STRAGE DEL TRENO ITALICUS

2 AGOSTO 1980: LA STRAGE DELLA STAZIONE DI BOLOGNA [CON VIDEO]

27-28 LUGLIO 1922: LA VIOLENZA FASCISTA SI ABBATTE SULLE COOPERATIVE E SUI LAVORATORI

GLI ULTIMI 5 ARTICOLI PUBBLICATI

SOGGETTO SOTTOPOSTO A MISURA DI PREVENZIONE ALLA GUIDA SENZA PATENTE (Corte Costituzionale 17/10/2022)

LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI IN BANCA D’ITALIA

IL FENOMENO BABY GANG

ROMA 16/10/2022, AL CONSIGLIO NAZIONALE DEL PSI SONO AGGREDITI I CONTESTATORI DEL SEGRETARIO NAZIONALE [CON VIDEO]

100.000 EURO DI SANZIONE DAL GARANTE ALLA REGIONE LAZIO

Proprietà artistica e letteraria riservata © Ethica Societas UPLI (2022)

Related posts

GRAZIA DI MICHELE, PREMIO MARGUTTA 2022 Massimiliano Mancini, Federica D’Arpino

@Direttore

IL RICORDO DI STEFANO RODOTÀ PRIMO GARANTE DELLA PRIVACY [CON VIDEO], Massimiliano Mancini

@Direttore

GENDER GAP: UN PROBLEMA MILLENIARIO E FORSE IRRISOLVIBILE, Silvia Rossi

@Direttore