ETHICA SOCIETAS-Rivista di scienze umane e sociali
Domenico Carola NOTIZIE Storia

IL NUOVO GOVERNO MELONI [CON VIDEO], Francesco Mancini

Chi sono i nuovi ministri del 68° Governo

Francesco Mancini

Abstract: Dopo la convocazione al Quirinale di Giorgia Meloni, la presentazione del nuovo Governo Meloni e le schede informative dei nuovi ministri, tra tecnici e politici.

Keywords: #giorgiameloni #quirinale #presidentedelconsiglio #quirinale #governomeloni #ministri #ministrigovernomeloni #francescomancini #ethicasocietas #ethicasocietasrivista #rivistascientifica #scienzeumane #scienzesociali #ethicasocietasupli

Il nuovo Governo:

Ministeri con portafoglio:

AFFARI ESTERI:
Antonio Tajani (Forza Italia), che sarà anche vicepremier, coordinatore nazionale di Forza Italia;

INTERNO:
Matteo Piantedosi (tecnico di area Lega), attuale prefetto di Roma ex capo di gabinetto di Salvini al Viminale nel 2018, carica che ha mantenuto anche con Luciana Lamorgese fino al 2020, è stato anche vice-capo della polizia, è sposato con Paola Berardino – di un anno più giovane e attuale prefetto di Grosseto, figlia del prefetto Francesco Berardino che nel 1996 arrivò a guidare il Cesis, l’organismo che allora coordinava l’attività dei servizi segreti.

GIUSTIZIA:
Carlo Nordio (Fratelli d’Italia), magistrato dal 1977, è stato procuratore aggiunto di Venezia e titolare dell’inchiesta sul MOSE, protagonista della famosa stagione di Mani pulite, con la celebre inchiesta sulle cosiddette cooperative rosse, è deputato di FdI.

DIFESA:
Guido Crosetto (Fratelli d’Italia), è stato segretario regionale del movimento giovanile e di responsabile nazionale della formazione, dal 1984 al 1990, consigliere economico del Presidente del Consiglio DC Giovanni Goria è passato poi in Forza Italia e nel PDL, diventando sottosegretario di Stato al Ministero della difesa nel governo Berlusconi IV, nel 2012 è stato tra i fondatori di Fratelli d’Italia con Ignazio La Russa e Giorgia Meloni.

ECONOMIA:
Giancarlo Giorgetti (Lega), cresciuto nel movimento giovanile del MSI, dal 1990 ha aderito alla Lega, della quale è stato anche segretario per 10 anni (2002-2012), attualmente ne è deputato e vicesegretario federale, nei precedenti Governi ha ricoperto l’incarico di segretario del Consiglio dei ministri del governo Conte I (2018-2019) e ministro dello sviluppo economico del governo Draghi (2021-2022).

IMPRESE E MADE IN ITALY (EX MINISTERO PER LO SVILUPPO ECONOMICO):
Adolfo Urso (Fratelli d’Italia), ex MSI, poi in AN fedelissimo di Gianfranco Fini, è stato vice ministro per lo sviluppo economico con il Governo Berlusconi (2009-2010), 5 anni fa Giorgia Meloni lo ha riportato in parlamento ed è diventato presidente del Copasir, il comitato parlamentare di controllo sui servizi segreti.

AGRICOLTURA E SOVRANITA’ ALIMENTARE (EX MINISTERO PER LE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI):
Francesco Lollobrigida (Fratelli d’Italia), pronipote di Gina Lollobrigida, militante sin da giovanisismo nel MSI, quindi in AN, è stato anche assessore regionale nella giunta Polverini, è il cognato di Giorgia Meloni e assieme a lei ha fondato Fratelli d’Italia, deputato e capogruppo di FdI alla Camera.

AMBIENTE E SICUREZZA ENERGETICA (EX MINISTERO PER LA TRANSIZIONE ECOLOGICA):
Gilberto Pichetto Fratin (Forza Italia), inizia la sua carriera politica nel PRI e poi prosegue in Forza Italia, è stato vice presidente della Regione Piemonte con il presidente Cota e candidato presidente ma è stato sconfitto da Sergio Chiamparino, eletto in parlamento nel 2018, è stato vice ministro alle attività economiche e produttive.

INFRASTRUTTURE E MOBILITA’ SOSTENIBILI:
Matteo Salvini (leader Lega), che sarà anche vicepremier, nonostante le sue aspettative si è ritenuto inopportuno assegnargli il Ministero dell’Interno, dato il processo in atto a Palermo per sequestro di persona dei migranti salvati in mare dalla nave della ONG Open Arms per 20 giorni, anche se in questo ruolo potrà controllare i porti e le Capitanerie di Porto.

LAVORO E POLITICHE SOCIALI:
Marina Calderone (tecnico di area Fratelli d’Italia), fedelissima di Giorgia Meloni e amica di Luigi Di Maio, da quasi due decenni presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei consulenti del lavoro, durante il governo Conte I era prosisma a diventare presidentessa dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INPS), il marito è presidente della Fondazione studi del Consiglio nazionale consulenti del lavoro e consigliere d’amministrazione dell’Inps.

ISTRUZIONE E MERITO (EX MINISTRERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE):
Giuseppe Valditara (Lega), professore ordinario di diritto privato all’Università di Torino, dopo un lungo passato in AN (1995-2009), poi PdL (2009-2010), ha seguito Gianfranco Fini nella scissione dal PdL confluendo in FLI-Futuro e Libertà per l’Italia (2010-2013) partito creato dalla scissione, senatore di AN (2001-2013), dal 2015 ha fondato e dirige Logos, rivista politico-culturale on line, un think tank vicino alle posizioni della Lega e da settembre 2022 è consigliere politico di Matteo Salvini.

UNIVERSITA’ E RICERCA:
Anna Maria Bernini (Forza Italia), professoressa associata di diritto pubblico comparato all’Università di Bologna, figlia di Giorgio Bernini (1928-2020) giurista all’ONU e politico, deputato e ministro del commercio con l’estero nel primo governo Berlusconi, è stata esponente di AN, poi PDL e, infine, di Forza Italia, ricoprendo la carica di ministro per le politiche europee nel governo Berlusconi IV (2011), senatrice e capogruppo al Senato, è vice coordinatrice nazionale di Forza Italia.

CULTURA:
Gennaro Sangiugliano (tecnico di area CDX), docente alla Lumsa, alla Sapienza e alla Luiss, dal 1996 al 2001 è stato direttore del quotidiano Roma e poi vicedirettore di Libero, giornalista Rai dal 2003 come inviato del TGR del quale diventa caporedattore e poi passa al TG1.dal 2009 vice direttore del TG1 regista dei servizi sulla casa di Montecarlo con cui viene messo a lungo in discussione Gianfranco Fini che era entrato in rotta con Berlusconi e la dirigenza PDL, dal 2018 diventa direttore del TG2.

SALUTE:
Orazio Schillaci (tecnico di area CDX), rettore dell’Università di Tor Vergata, medico, componente di commissioni sanitarie per la Regione Lazio e per il Ministero della salute, nel triennio 2006-2009 è stato un membro esperto del Consiglio superiore di sanità, e dal 2017 è presidente della Associazione italiana di medicina nucleare ed imaging molecolare.

TURISMO:
Daniela Garnero già coniugata Santanché (Fratelli d’Italia), ha iniziato come collaboratrice personale di Ignazio La Russa nel 1995, iscrivendosi ad Alleanza Nazionale, nel 2000 contatta Antonio Di Pietro manifestando l’intenzione di creare un movimento politico con lui contro le ideologie politiche manifestate dal partito politico di Silvio Berlusconi ma nel 2001 entra alla Camera per AN a seguito delle dimisisoni della collega, aderisce a La Destra (2007-2008), il partito di Francesco Storace, quindi passa nel MpI-Movimento per l’Italia (2008-2010), quindi confluisce nel PDL (2010-2013) e diventa Sottosegretario per l’attuazione del programma di Governo (2010-2011), quindi passa in Forza Italia (2013-2017), deputata per AN/FI (2001-2008/2013-2018), passa in Fratelli d’Italia e ne è eletta senatrice (2018-).

Ministeri senza portafoglio:

RAPPORTI CON IL PARLAMENTO: Luca Ciriani (Fratelli d’Italia).

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: Paolo Zangrillo (Forza Italia).

AFFARI REGIONALI E AUTONOMIE: Roberto Calderoli (Lega)

SUD E MARE: Sebastiano Musumeci (Fratelli d’Italia).

SPORT E GIOVANI: Andrea Abodi (tecnico di CDX)

FAMIGLIA, NATALITA’ E PARI OPPORTUNITÀ: Eugenia Roccella (Coraggio Italia).

DISABILITA’: Alessandra Locatelli (Lega).

RIFORME: Elisabetta Casellati (Forza Italia).

AFFARI EUROPEI, COESIONE TERRITORIALE E PNRR: Raffaele Fitto (Fratelli d’Italia).

 

GLI ULTIMI 5 ARTICOLI DELLO STESSO AUTORE

GIORGIA MELONI RICEVE L’INCARICO SENZA RISERVA, DIRETTA DAL QUIRINALE [CON VIDEO]

ROMA 28 SETTEMBRE 2022 TANTE DONNE IN PIAZZA PER IL DIRITTO ALL’ABORTO [CON VIDEO]

INTERVISTA A STEFANO CATTANEO

4 AGOSTO 1974: LA STRAGE DEL TRENO ITALICUS

2 AGOSTO 1980: LA STRAGE DELLA STAZIONE DI BOLOGNA [CON VIDEO]

GLI ULTIMI 5 ARTICOLI PUBBLICATI

SOGGETTO SOTTOPOSTO A MISURA DI PREVENZIONE ALLA GUIDA SENZA PATENTE (Corte Costituzionale 17/10/2022)

LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI IN BANCA D’ITALIA

IL FENOMENO BABY GANG

ROMA 16/10/2022, AL CONSIGLIO NAZIONALE DEL PSI SONO AGGREDITI I CONTESTATORI DEL SEGRETARIO NAZIONALE [CON VIDEO]

100.000 EURO DI SANZIONE DAL GARANTE ALLA REGIONE LAZIO

Proprietà artistica e letteraria riservata © Ethica Societas UPLI (2022)

Related posts

CERTIFICAZIONE CAMBRIDGE NEL CARCERE LORUSSO E COTUGNO DI TORINO Lidia Cassetta

@Direttore

IL PREAVVISO DI FERMO AMMINISTRATIVO: IMPUGNABILITÀ E CRITERI DI RIPARTIZIONE DELLA COMPETENZA GIURISDIZIONALE, Chiara Salzano e Nicola Quarantiello

@Direttore

LA PRIMA AUTO A IDROGENO DI SERIE A LISTINO [CON VIDEO], Federica D’Arpino

@Direttore